Cerca nel blog

lunedì 10 giugno 2013

Patate al parmigiano in padella

A quanti/e di voi capita di arrivare all'ora di pranzo, avere un'idea per il primo e per il secondo, ma di essere in crisi con il contorno? A me succede...
In questi casi, in base all'orario, bisogna correre ai ripari e far qualcosa di superveloce, che cucini mentre voi vi occupate delle altre pietanze.
Ed ecco che nasce la ricetta delle patate al parmigiano. Semplice, veloce, gustosa.
Le patate sono un contorno adatto a quasi tutte le pietanze, piacciono a grandi e piccini e cucinate in questo modo richiedono poca attenzione.
Tempo di preparazione: 10 minuti più la cottura (che a sua volta richiederà 15 minuti al massimo).
patate al parmigiano in padella


Ingredienti
(dosi per 3 persone)
  • 4 patate di media grandezza
  • 1 spicchio di aglio (non indispensabile)
  • sale qb
  • olio di oliva qb
  • prezzemolo qb
  • parmigiano grattugiato

Occorrente
-Una padella grande con coperchio
-Pelapatate

Procedimento
  • Pelate e lavate le patate soto l'acqua corrente e fate lo stesso con lo spicchio di aglio.
  • Tagliatele a rondelline.
  • Oliate la padella e mettetevi lo spicchio di aglio tagliato. Ricopritela con uno strato di rondelle di patate. Salate, spolverizzate con il parmigiano, mettete un po' di prezzemolo e qualche filo di olio.
  • Preparate un decondo strato di patate con la stessa sequenza: salate, spolverizzate con il parmigiano, mettete un po' di prezzemolo e qualche filo di olio.
  • Adesso fate un terzo e ultimo strato.
  • Ricoprite la padella con il coperchio, e mettete sul fuoco a fiamma alta per 5 minuti. Poi abbassate la fiamma e girate le patate, in modo che possano rosolare da più parti. Poi però ricoprite sempre con il coperchio, che velocizza la cottura.
  • Girate le patate 4-5 volte nel corso della cottura, ricordando che devono restare in parte morbide.
  • Quando saranno cotte, il vostro contorno sarà pronto.

Variante: Potete escludere l'aglio dalla ricetta e scegliere di unire agli strati di patate anche della cipolla, per rendere il tutto più gustoso. Vanno bene come ingredienti aggiuntivi anche salame, speck, pancetta, e prosciutto.

8 commenti:

  1. Grazie per la buonissima idea...potrei farle stasera....
    nuova follower
    Amelina
    se vuoi ricambiare la visita il mio blog è questo: iricamidiamelina.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del passaggio... ora vengo a curiosare da te

      Elimina
  2. Mamma mia se è gustosa questa ricetta, semplice e veloce: ottimi requisiti ;)

    RispondiElimina
  3. sabrosa, fácil y... muy vistosa receta.

    RispondiElimina

Etichette

adolescenti (4) aiuto (2) alcolismo (3) alcool (3) alimentazione (27) amici (3) amicizia (2) ansia (6) antipasto (3) asma (1) attacchi di panico (2) attività fisica (1) autostima (2) bambini (14) bibite gassate (1) birra (1) broccoli (3) buone abitudini (3) caffè (1) calcio (1) calma (1) cancro (4) cannoli (1) capricci (1) carciofi (2) carne (2) castigo (1) cavolfiore (2) cena (1) cereali (2) cibi (5) cibi contaminati (1) cibo spazzatura (1) cioccolato (6) cocco (1) codice risparmio (1) colazione (1) colesterolo (1) comprare (2) compro oro (1) comunicare (3) conseguenze (2) conservanti (1) consigli (8) contorno (17) contraffazione (1) contro (1) coppia (4) cornetti (1) correre (1) costi (1) cotolette (3) crema (1) crema di limone (1) crescita personale (20) critica (1) cronaca (1) cucina light (4) denaro (3) depressione post partum (1) dialogo (4) dieta mediterranea (1) diete (7) dimagrire (6) dipendenza (1) disciplina (1) disponibilità (1) disturbi (2) divorzio (1) dolci (8) donne (2) dormire (1) educazione (12) email (1) fagottini (2) fame nervosa (3) famiglia (27) famiglia allargata (1) fast food (1) favole (1) felicità (6) femminicidio (1) fibre (1) figli (26) figli contesi (1) fiori di zucca (2) fobie sociali (1) Foodsharing (1) frittata (2) frutta (6) funghi (2) furto (1) gamberi (1) gateau (1) gelato (1) genetica (1) genitori (14) giocare (1) gioco (1) gioco in scatola (1) ictus (2) impazienza (3) importanza (1) infanzia (1) insegnare (1) insonnia (2) integrale (1) internet (4) involtini (1) involtini di pollo (2) ipertensione (1) kit di pronto soccorso (1) lasagne (1) latte (3) lavorare (1) legumi (1) lenticchia (1) lettura (1) litigare (1) mamma (2) mamme (2) mamme lavoratrici (2) mancanza di tempo (2) mandorle (1) matrimonio (2) melanzane (6) menopausa (1) merendine (2) messaggi (1) moda (2) monopoly (1) mortadella (1) mousse (1) mozzarella di bufala (1) muffin (1) multitasking (1) nascita di un figlio (1) nervosismo (3) nutella (4) obesità (1) OGM (1) olio di oliva (1) omega 3 (1) omicidio (1) osteoporosi (1) pancetta (2) pane (3) panettone (1) panna (2) papà (2) parmigiana (1) parmigiana di melanzane (1) pasta (6) pasta brisée (3) pasta sfoglia (6) pastella (1) pasti (2) patate (3) paura di fallire (2) pazienza (2) pensieri negativi (1) peperoni (3) perdere peso (5) pesce (9) pesto (1) philadelphia (3) pigrizia (2) pistacchio (8) pizza (6) pollo (3) polpette (4) polpo (1) pranzo (1) prevenzione (5) primi piatti (10) privacy (1) pro (1) procrastinare (1) prospettive (1) psicologia (31) psicosi (1) punizione (1) qualità (2) rabbia (1) ragù (1) regole (4) responsabilità (2) ricette (53) ricette dolci (16) ricotta (4) rimandare (1) rimedi (1) rimprovero (1) rincari (1) riso (3) riso venere (2) risparmio (1) ristoranti (1) rotolo (4) rubare (1) salame turco (1) sale (1) salmone (1) salsa rosa (1) salute (21) sana alimentazione (11) scaloppine (1) secondi (11) sformato (3) sicurezza (2) sigaretta (1) sintomi (2) sistema immunitario (1) smettere di fumare (1) social network (3) sodio (1) soldi (2) sonno (2) sostegno (1) speck (3) spendere (1) spesa (2) spiedini (1) spinaci (6) sport (1) sprechi (4) stress (6) stuzzichini (2) suggerimenti (3) sughi (1) svantaggi (3) sviluppo (1) tecnologia (1) torta (8) torta di limone (1) torta di mele (1) torta farcita (2) torta marmorizzata (1) torta salata (3) tossicodipendenza (1) tristezza (2) ubriachezza (2) uova (2) vantaggi (4) verdure (5) vino (1) violenza domestica (2) violenza sulle donne (1) vittime (1) wurstel (1) zucca gialla (2) zucchine (3)